Team, Partner e Aderenti

Partner

Venetian Cluster mette a disposizione un’esperienza decennale maturata in oltre 90 progetti regionali, nazionali ed internazionali ed un network sviluppato di circa 2000 partner italiani ed esteri.

I paesi in cui operiamo: USA, Canada, Cina, Argentina, Australia, Russia, Cipro, Turchia, Croazia, Serbia, Bosnia–Erzegovina, Albania, Germania, Inghilterra, Francia, Belgio, Spagna, Portogallo, Austria, Repubblica Ceca, Polonia, Slovenia, Slovacchia, Grecia, Ungheria, Romania, Bulgaria, Ucraina, Svezia, Lettonia, Tunisia.

Partner Placeholder
Partner
.

Rispetto delle persone, dell’ambiente,
delle conoscenze e delle differenti professionalità
Team

Gian Angelo Bellati

Presidente

Presidente di Longarone Fiere, Consigliere della Camera di Commercio italiana a Monaco e delegato per il Nord est della EABO (European American Business Organization) di New York , il Dott. Bellati è stato per anni Direttore di Eurosportello Veneto, Direttore dell’Ufficio di Rappresentanza di Unioncamere del Veneto a Bruxelles e Segretario generale di Unioncamere del Veneto; ha lavorato anche per la Commissione Europea e per il Parlamento Europeo a Bruxelles, per Alenia a Roma e per il Credito Italiano a Milano e Venezia. Ha sviluppato una decennale competenza in  materia diritto, politiche e finanziamenti europei.

Direttore Venetian Cluster Sergio Calò

Sergio Calò

Cluster Director

Sergio è un restauratore specializzato con un’esperienza ventennale in restauro e conservazione di opere, anche patrimonio UNESCO in Italia e all’Estero. Contestualmente ha portato avanti attività di consulenza per la valorizzazione dei beni culturali e ambientali e docenze per il restauro degli affreschi e delle policromie su tela e tavola in numerosi Istituti e Scuole di Specializzazione.

Per 9 anni Sergio ha ricoperto  il ruolo di responsabile tecnico del Metadistretto Veneto dei Beni Culturali e Ambientali ideando, scrivendo e coordinando progetti regionali, nazionali ed internazionali, con partenariati pubblici e privati, in materia di innovazione e ricerca per lo sviluppo economico ed operativo del patrimonio artistico e paesaggistico realizzando  attività nei settori della valorizzazione,  sostenibilità economica, restauro, conservazione, efficienza energetica, turismo culturale, nanotecnologie, biotecnologie,  ICT applicate e all’internazionalizzazione delle imprese  e delle tecnologie italiane.

Sergio è Cluster Director e socio di Venetian Cluster.

Maurizio Malè

Cluster Project Manager

Il dottor Malè, laureato in Scienze Forestali e Ambientali, ha maturato una forte esperienza nella progettazione e gestione delle risorse ambientali (in particolare valutazione di impatto e di incidenza ambientale), per poi specializzarsi nella progettazione, gestione e rendicontazione di progetti di cooperazione internazionale in campo ambientale, ma anche culturale, sociale e produttivo.

Ha presentato proposte e gestito progetti nei principali programmi di finanziamento europei (INTERREG, CENTRAL EUROPE, LIFE, INTELLIGENT ENERGY EUROPE, HORIZON 2020, SME Instrument, ERASMUS+, IPA Adriatico). Grazie allo sviluppo di tali progetti ha costruito negli anni una corposa e diversificata rete di partner e di contatti in diversi ambiti e Paesi, oltre che una sviluppata sensibilità ed esperienza per la gestione di progetti e partenariati complessi in ambito internazionale.

Maurizio Malè è anche giornalista pubblicista e Guida Naturalistico-Ambientale.

Il dottor Malè è Cluster Project Manager e socio di Venetian Cluster.

Valentina Gamba

Project manager

 

In seguito alla laurea specialistica in archeologia conseguita presso l’Università di Padova nel 2007, Valentina coniuga il suo background umanistico e culturale con il mondo dei progetti, iniziando dapprima una collaborazione con l’UNESCO a Parigi, e in seguito entrando nel mondo della cooperazione internazionale (collabora con l’ONG ATS pro Terra Sancta a Gerusalemme e lavora poi come Project Officer all’ufficio UNESCO di Amman). Dal 2018 lavora come libero professionista nel settore dei progetti europei con base in Italia, coordinando e scrivendo progetti transnazionali per conto di diversi enti pubblici e privati, e collaborando allo sviluppo di output di progetto nel settore della gestione del patrimonio culturale. Dal 2019, collabora con il Venetian Cluster come Project Manager. I suoi settori d’esperienza spaziano dalla tutela e valorizzazione del patrimonio culturale tangibile e intangibile, al legame tra cultura e sviluppo, toccando quindi anche i temi del turismo culturale, delle industrie creative e dell’artigianato, alla protezione del patrimonio culturale (traffico illecito di beni culturali e protezione del patrimonio culturale in caso di conflitto).

Virginia Gerlero

Junior project manager

 

Laureata in Filosofia. ha poi frequentato il Master di Secondo livello in Management dei Beni e delle Attività Culturali. In seguito alla realizzazione di un Project Work, Virginia ha iniziato a collaborare con Venetian Cluster occupandosi di supporto all’identificazione delle calls e alla scrittura di progetti regionali, nazionali ed europei. Ha inoltre approfondito alcuni studi di fattibilità per il recupero e la sostenibilità economica di edifici storici.

Carlotta Campanini

Junior project manager

Carlotta ha conseguito una laurea in Beni Artistici e dello Spettacolo ed è dottoressa magistrale in Arti Visive. Grazie agli studi di tesi e ad un training professionale presso l’Università di Krems, dispone di diverse competenze in ambito di preservazione dell’arte dei nuovi media. Negli anni ha avuto occasione di lavorare presso diverse istituzioni culturali di Venezia, dove ha maturato esperienza di progettazione di eventi culturali. Carlotta è Junior project manager dal 2021 e si occupa di scrittura e gestione di progetti e delle questioni amministrative dell’azienda.

Morgana Campagnolo

Junior Comunicazione e Marketing

Morgana è dottoressa magistrale in Economia e Gestione dei Beni Culturali e delle Arti, successivamente al conseguimento della laurea si è specializzata in comunicazione digitale e social media. Grazie a corsi professionali e all’esperienza sul campo ha avuto l’opportunità di lavorare per strutture pubbliche e private occupandosi in particolare della comunicazione online di eventi e siti culturali. Ha iniziato a collaborare con Venetian Cluster nel 2019.

Alessandro Fracasso

Consigliere

Alessandro è un manager ed imprenditore con esperienze in Italia e all’Estero, da sempre impegnato nei settori dell’energia, delle costruzioni e delle infrastrutture. Già consigliere di Confindustria Vicenza SIT, Alessandro oggi riveste il ruolo di Presidente della Rete Innovativa Regionale dedicata ai beni culturali nonché di consigliere ed azionista di Venetian Cluster

716

Gli Aderenti

Gli aderenti al Cluster sono aziende pubbliche e private, professionisti, enti, associazioni, enti di ricerca.

Gli aderenti al cluster costituiscono la Rete Innovativa Venetian Innovation Cluster for Cultural and Environmental Heritage.